TRA – Tavolo della Ricerca Artistica è un gruppo di lavoro composto da oltre venti artisti e formatori del territorio piemontese che da anni lavorano, ciascuno con le proprie specificità, all’interno del variegato settore della danza contemporanea. Un’avventura appassionante che crea valore e prospettive future.
ph. @ Workspace Ricerca X_research&dramaturgy 2019

Nato nel 2016 per rispondere a esigenze concrete di disponibilità di spazi e di programmazione, il tavolo TRA vive oggi la Lavanderia a Vapore come un luogo presso cui riunirsi per creare, confrontarsi, approfondire e lavorare insieme su progetti che si nutrano di tale vicinanza e cooperazione.

Nel 2018, il dialogo costante con l’Area Innovazione e Ricerca della Fondazione Piemonte dal Vivo attorno al tema della creazione di nuovi dispositivi di relazione con il contesto socio-culturale ha consentito alla Lavanderia di aprire nuove prospettive di sviluppo della propria identità. Grazie a tale confronto, la relazione tra arte e società viene indagata operativamente in contesti differenti: dalla scuola alle imprese, passando per i luoghi di cura e di benessere.

È emerso così negli ultimi anni, in Lavanderia, un insolito spazio di co-creazione e progettazione, che si basa sull’esperienza corporea al fine di produrre conoscenza. Istituzioni coinvolte, artisti e cittadini sono invitati a elaborare nuove modalità di dialogo e di confronto, per immaginare insieme scenari futuri.

TRA è dunque uno spazio di innovazione in movimento, atto a facilitare l’espressione di un’intelligenza collettiva attorno a un sentire e a un senso comune. All’interno di questo gruppo di lavoro si stanno attualmente definendo alcune linee progettuali e di sviluppo:
– mettendo a punto nuovi dispositivi (come DAP o Media Dance);
– inaugurando nuove narrazioni (pensiamo a Philosophy for Dance o Pedagogie for Dance) e pratiche (che leghino, per esempio, danza contemporanea e filosofia).


Gli artisti e i formatori del Tavolo della Ricerca Artistica: