Follow us 

TABULA RASA: ricerca aperta

ideazione Doriana Crema
foto, video, luce Sandro Carnino
dialoghi con Stefania Como, Leili Khosravi, Hartmut Muller, Maria Mamone, Laura Marcolini, Elena Pugliese, Guillaume Zitoun
grazie a Silvia Albanese, Mara Loro, Rita Maria Fabris, Paola Mongelli, Raffaella Tomellini, Sharing Training Torino, BTT Balletto Teatro di Torino e ai partecipanti delle aperture pubbliche
produzione Associazione Didee
con il sostegno di Compagnia Tardito/Rendina
nell’ambito del progetto Residenze coreografiche della Lavanderia a Vapore  
Nuove domande e nuovi spunti accompagnano la ripresa di Tabula Rasa, ricerca sulle declinazioni dello spazio vuoto a cura di Doriana Crema, artista associata della Lavanderia a Vapore. Tabula Rasa può essere considerata un’assenza? Uno spazio in cui entrare in contatto con la mancanza? Oppure invece uno spazio di possibile relazione (se si considera il vuoto come un interlocutore)? Che cosa accade quando ci si posiziona sul margine dello spazio e si compie il primo passo per entrarvi all’interno? Che cosa va modificandosi? 
Questa nuova residenza è in parte condotta in modalità aperta, condivisa, per esplorare gli elementi dello spazio/corpo/oggetto attraverso un’alternanza di svuotamenti e riempimenti, verificando se, mediante il format proposto, lo spazio vuoto di un palcoscenico possa diventare teatro per una comunità che si incontra, si interroga, dialoga, sperimenta e si rappresenta in una diretta che non richiede prove, giacché si appoggia sul “qui e ora” di un tempo presente vissuto pienamente. 
  • 00

    giorni

  • 00

    ore

  • 00

    minuti

  • 00

    secondi

Data

28 Set 2022 - 06 Ott 2022

Luogo

Lavanderia a Vapore
Collegno (TO)