Partecipare

Spettacoli, residenze artistiche, formazione e progetti multidisciplinari animano i nostri spazi. Siamo un luogo di sperimentazione, riconosciuto a livello internazionale per le politiche innovative che animano il dibattito culturale sul territorio attraverso la partecipazione delle varie comunità con cui collaboriamo.

Maneggiare con curaPartecipare
Fa ridere? Sguardi (e sconfinamenti) su Boris Charmatz

Fa ridere? Sguardi (e sconfinamenti) su Boris Charmatz

Martedì 1 e mercoledì 2 novembre, Boris Charmatz, acclamato danzatore e coreografo francese (nonché neo-direttore del Tanztheater Wuppertal Pina Bausch), ha portato in scena a CanGo - Cantieri Goldonetta di Firenze "Somnole", in occasione della nuova edizione del progetto "La Democrazia del corpo" di Virgilio Sieni. A vederlo per noi - sulla scia del progetto di dance writing "How Do You Spell Dance?" - Benedetta Colasanti, dottoranda in Storia dello Spettacolo e critica di danza.

Partecipare#istruzione#formazione
Featured Video Play Icon
Palestra del feedback: un atelier intensivo dedicato alla condivisione

Palestra del feedback: un atelier intensivo dedicato alla condivisione

La palestra del feedback - ospitata dalla Lavanderia a Vapore dal 19 al 24 settembre, coinvolgendo un gruppo eterogeneo di artisti e curatori - è un atelier intensivo dedicato alla condivisione e alla sperimentazione di metodologie di lettura e feedback di materiali creativi ancora incompiuti. Un video-racconto della residenza.

Partecipare #arte#cultura#formazione
Tanzmesse 2022: la bellezza di esserci. Un diario di bordo

Tanzmesse 2022: la bellezza di esserci. Un diario di bordo

Le inviate di Lavanderia a Vapore per la mobilità prevista dal progetto How do you spell dance? incontrano - grazie alla preziosa collaborazione di Boarding Pass Plus Dance - alcune significative esperienze internazionali nell'ambito della creazione coreografica. Francesca Rosso è approdata a Düsseldorf, per seguire la Tanzmesse (31 agosto - 3 settembre 2022).

Partecipare #arte#istruzione#salute#welfare
L’universale nel situato: pratiche di confronto per un’indagine sulla rilevanza della mediazione artistica e culturale

L’universale nel situato: pratiche di confronto per un’indagine sulla rilevanza della mediazione artistica e culturale

Il 22 giugno scorso il Centre National de la Danse di Pantin ha organizzato una giornata di studio dal titolo “L’EAC en Europe: regards croisés”. Ha partecipato Mara Loro, direttrice di Hangar Piemonte, proponendo come case-study l'esempio di Media Dance.