C’è tempo fino al 30 gennaio 2020 per candidarsi al bando mAPS, progetto sviluppato da cinque partner europei con il sostegno del programma Creative Europe: STÉLA – DAN.CIN.LAB / Francia | COORPI / Italia | MALAKTA FILMS / Finlandia | TANZRAUSCHEN e.V. / Germania | BelleVille – ATHENS VIDEO DANCE PROJECT / Grecia.

Sei un artista interessato a confrontarti con temi di stringente attualità sociale? T’interroghi sulla funzione sociale delle pratiche artistiche contemporanee? Sei interessato a realizzare un film di danza sul Potere? Vuoi avere un’occasione per approfondire la tua pratica artistica condividendo il processo di creazione e produzione di un film di danza con un team di artisti professionisti provenienti da tutta Europa?

mAPs – migrating Artists Project  è un progetto transmediale di cooperazione fra cinque paesi europei che mira a sostenere e guidare artisti professionisti nella produzione, promozione e distribuzione di 4 film di danza e un documentario incentrati su tematiche di stringente rilevanza sociale ed attualità, con una forte impronta etica, coinvolgendo direttamente le comunità di riferimento all’interno dell’intero percorso creativo e di sviluppo del progetto.

Un nuovo metodo di lavoro
Per dodici mesi lavoreremo insieme con quattro team selezionati, ciascuno rappresentato da un regista e un coreografo in tre campus internazionali. Ci sarà un confronto approfondito tra ogni team di produzione e rinomati tutor internazionali.

Ogni campus residenziale ha una durata di tre / quattro giorni:
Campus #1: Sviluppo Soggetto e Sceneggiatura – Italia (30.3.2020–02.4.2020)
Campus #2: Produzione – Finlandia (03.9.2020 –05.9.2020)
Campus #3: Post-produzione – Francia (08.2.2021–10.2.2021)

Per partecipare è necessario compilare il form di partecipazione con tutti gli allegati richiesti e inviarlo al proprio partner nazionale referente di mAPs entro e non oltre il 30 gennaio 2020.

Per ulteriori informazioni: Coorpi e Migrant Artists