“An incredibly creative and touching approach to a presentation of BEN subject; a multilayered and meaningful piece of dance film”.

Commento della Giuria del Festival ROLLOUT

Lo scorso 12 gennaio BEN, film di Teresa Sala, Ilaria Vergani Bassi, Mattia Parisotto e Gabriel Beddoes, interpretato da Doriana Crema e Aldo Rendina e prodotto da Coorpi nell’ambito dell’iniziativa MiBACT – SIAE “Sillumina – Copia privata per i giovani, per la cultura”, si è aggiudicato il Premio della Giuria al Festival ROLLOUT di Macao (Cina). «BEN è un manifesto cittadino dei nostri giorni, non urlato al pubblico, ma fondato su un sottile dialogo con la più intima parte dello spettatore, che possa motivare e incoraggiare un cambiamento, una rivoluzione dell’attenzione verso il soggetto tramite un percorso logico ed emotivo».

Durante il bando di concorso (attivo da luglio a ottobre 2020), ROLLOUT ha ricevuto circa 1100 film di danza provenienti da 89 differenti paesi e regioni. Tra questi, soltanto 28 sono stati selezionati come finalisti per le seguenti categorie: Premio della Giuria ROLLOUT, Premio delle Menzioni della Giuria, Premio del Pubblico e Premio per l’Innovazione. I film finalisti sono stati successivamente proiettati (il 2 e il 3 gennaio scorsi) nella cornice degli “Awards Finalists”.

Il corto è il risultato del progetto di residenza “Film in 4D – Vedere la musica, danzare le immagini”, nato da un’idea originale della curatrice Rosa Canosa, grazie a un percorso di ricerca artistica collettiva (nell’ambito del progetto Residenze Coreografiche Lavanderia a Vapore) che sperimenta un modo nuovo di intendere il ritmo attraverso un linguaggio ibrido e innovativo. I 4 giovani registi italiani (Teresa Sala, Ilaria Vergani Bassi, Mattia Parisotto e Gabriel Beddoes), durante la residenza, sono entrati a far parte di un gruppo di lavoro interdisciplinare, composto da filmmaker e danzatori, guidati nel proprio percorso dalla tutor internazionale Helena Jonsdottir (coreografa e regista islandese), coadiuvata da Paolo Favaro, regista e montatore cinetelevisivo. Interpreti, generosi e straordinari, i due coreografi e danzatori piemontesi Aldo Rendina e Doriana Crema.