ph. Giulia Capra

CROSS Festival, dal 2012, porta sulle sponde del Lago Maggiore un’intensa programmazione legata alla danza e ai linguaggi performativi contemporanei, coltivando uno stretto legame tra patrimonio culturale, paesaggio e performing arts. In questo contesto si inserisce la collaborazione con Piemonte dal Vivo, con particolare attenzione ai nuovi codici espressivi.

All’interno dell’edizione 2022, si inserisce – il 12 giugno, a partire dalle ore 21, sul palco del Maggiore di Verbania – la serata SWANS NEVER DIE, con gli esiti dei progetti di residenza (già presentati il 10 giugno alla Lavanderia a Vapore di Collegno, all’interno di Interplay) delle quattro compagnie piemontesi riconosciute dal MiC: Balletto Teatro di Torino, CodedUomo/compagnia Daniele Ninarello, EgriBianco Danza e Zerogrammi.


Per info e specifiche sulla serata, clicca qui.
Per approfondimenti sul progetto SWANS NEVER DIE, clicca qui.