Venerdì 29 aprile tornano dal vivo, a Torino, le celebrazioni per la Giornata Mondiale della Danza, indetta dall’International Dance Council dell’UNESCO a partire dal 1982 per richiamare l’attenzione sull’arte di Tersicore, linguaggio universale che lega i popoli al di là di qualsiasi confine.  

“Dialoghi, sinergie e progetti per una danza condivisa” è il fil rouge che caratterizza i contenuti e le scelte artistiche di quest’importante evento, realizzato in collaborazione tra Fondazione Egri per la Danza, Lavanderia a Vapore/Fondazione Piemonte dal Vivo e Fondazione Teatro Ragazzi e Giovani Onlus.

La Lavanderia partecipa alla Giornata proponendo gli esiti di una sua traiettoria identitaria, relativa al progetto SWANS NEVER DIE: primo appuntamento in programma – alle ore 18 e alle ore 19, presso la Fontana dei 12 mesi del Parco del Valentino di Torino – RÊVERIE AUPRÈS DES CYGNES, performance finale del percorso di re-enactment con una comunità intergenerazionale condotto da Ornella Balestra, a cura di Rita Maria Fabris e Mariachiara Raviola.

A seguire, alle ore 20.45 a Casa Teatro Ragazzi e Giovani, il consueto GALA di Fondazione Egri per la Danza, dedicato e pensato per celebrare la ricorrenza insieme alla Lavanderia a Vapore: a esibirsi per primi i giovani talenti di PIUME con l’esito della Residenza Trampolino, dispositivo di scouting ideato dalla Casa della Danza di Collegno su mandato del Ministero della Cultura. Dopodiché, i video de La Danza in 1 Minuto di COORPI e performance delle quattro compagnie professionali piemontesi riconosciute dal MiC: Compagnia EgriBiancoDanza, Balletto Teatro di Torino, Zerogrammi e CodedUomo/Compagnia Daniele Ninarello

Per ulteriori info sul GALA, visita il sito di Fondazione Egri per la Danza.