PESO PIUMA

di Silvia Gribaudi
con Balletto Teatro di Torino

danzatori Lisa Mariani, Nadja Guesewell, Viola Scaglione, Luca Tomasoni, Flavio Ferruzzi
Pesi  Piuma – collective nasce all’interno del progetto “SWANS NEVER DIE”
progetto biennale ideato da Lavanderia a Vapore/Piemonte dal Vivo, Operaestate Festival Veneto e Centro per la Scena Contemporanea CSC, Bassano del Grappa, Triennale Milano, Teatro Brescia, Torinodanza Festival, Festival Bolzano Danza; “Memory in Motion. Re- Membering Dance History (Mnemedance)” – Università Ca’ Foscari Venezia; Ecole Universitaire de Recherche CREATES e Centre Transdisciplinaire d’Epistémologie de la Littérature et des Arts Vivants, Université Côte d’Azur
in collaborazione con Zebra Cultural Zoo e Balletto Teatro di Torino
esito di PESO PIUMA – collective
residenza nell’ambito di SWANS NEVER DIE
È foglia
che sa
morire danzando
è minuscolissimo insetto
che esplora
immensi spazi bianchi
tra le righe del libro
è cielo nudo
che non si lascia
scuotere,
è questo
oggi che salva,
custodisce l’aria vuota
dell’anima
nutre i passi
nonostante tutto
e il suo orrore.
Chandra Candiani da Fatti vivo
PESO PIUMA – collective nasce dall’incontro tra Viola Scaglione, Lisa Mariani, Nadja Guesewell, Flavio Ferruzzi, Luca Tomasoni del Balletto Teatro di Torino e Silvia Gribaudi. Il lavoro è una pratica fisica della durata di 15 minuti che mette in atto un rito empatico che parte da una dimensione individuale e trasporta performer e pubblico verso una dimensione collettiva. Il suono e il lavoro sul corpo conducono in uno spazio in bilico tra l’astratto e il terreno. La performance è ispirata a La morte del cigno, l’assolo coreografico di Michel Fokine sul brano musicale di Camille Saint-Saëns, ed è inserito nel progetto di SWANS NEVER DIE.

The event is finished.

Data

10 Giu 2022
Expired!

Ora

9:45 pm - 10:00 pm

Maggiori informazioni

Swans Never Die

Luogo

Lavanderia a Vapore
Collegno (TO)
Categoria
INFO E BIGLIETTERIA

clicca qui
Quello che ci muove

Stagione

Quello che ci muove

Altri organizzatori

Interplay
Interplay
Swans Never Die