PRINCIPIA

progetto di AMR/DALISI
regia e coreografia di Alessio Maria Romano
cast Mattéo Trutat, Francesca Linnea Ugolini
dramaturg Linda Dalisi
drammaturgia sonora Franco Visioli
spazio scenicoGiuseppe Stellato
progetto luci Giulia Pastore
costumi Giada Masi
consulente scientifico Prof. Enrico Trincherini (Scuola Normale Superiore)
assistente alla creazione Riccardo Micheletti
produzione TPE – Teatro Piemonte Europa
in collaborazione con Piemonte dal Vivo
all’interno del progetto Residenze coreografiche della Lavanderia a Vapore

Residenza coreografica in preparazione del debutto di PRINCIPIA al Teatro Astra di Torino, dal 18 al 23 aprile, all’interno della stagione di TPE – Teatro Piemonte Europa.


Una ragnatela nella notte dei tempi ha accolto la prima luce e da allora accompagna la vita del cosmo con un legame misterioso e silenzioso. La materia oscura è ovunque. Come un’impalcatura cosmica, interconnette l’universo e tiene insieme le galassie. Una presenza tanto importante quanto misteriosa. Nell’universo la materia oscura e quella ordinaria si parlano usando un linguaggio segreto: un dialogo che avviene grazie alla gravità, ma con modalità che la scienza finora non è stata in grado di comprendere a fondo. Nuova produzione del TPE – Teatro Astra, Principia è un esperimento. A partire dagli studi sulla materia oscura, Alessio Maria Romano, regista e coreografo, coadiuvato dalla drammaturgia di Linda Dalisi, costruisce un gioco scenico in cui danza, suono, spazio e luce cercano di restituire la complessità affascinante di un linguaggio scientifico che sfida i confini della logica pur radicandosi fortemente nella realtà quotidiana di tutti noi. Una sorta di scatola magica che a volte assume anche le sembianze semplici di una radio che trasmette un concerto, un ricordo, un insieme di informazioni o un messaggio perduto nell’etere. Le onde elettromagnetiche, le onde sonore e quelle gravitazionali, creano un reticolo di relazioni che raccontano e custodiscono la memoria, viaggiando talvolta a velocità inimmaginabili, eppure avvolgendo sempre l’essere umano e i suoi sentimenti.
  • 00

    giorni

  • 00

    ore

  • 00

    minuti

  • 00

    secondi

Data

13 - 18 Mar 2023

Luogo

Lavanderia a Vapore
Collegno (TO)

Prossime occorrenze